Recupero Sciami Api

Recupero Sciami Api - Cordella Disinfestazioni Torino

Recupero Sciami Api

Dalla primavera in poi, magari in una giornata soleggiata, durante le ore più calde, ci si può imbattere in un nido di api sui muri delle case. Ovviamente per un apicoltore può esser piacevole sentire il ronzio di uno sciame d’api, ma per la maggior parte delle persone l’effetto sono: paura e panico. Essendo insetti protetti, le api non possono essere uccise in quanto sono un validissimo contributo per l’agricoltura. Colui che dovesse trovare uno sciame d’api, deve subito segnalarlo ai vigili del fuoco o ai vigili urbani in modo che a loro volta incaricheranno uno specialista per il recupero. In Piemonte, esistono degli apicoltori che hanno aderito al recupero di sciami d’api su richiesta di enti pubblici o privati cittadini.

Recupero Sciami Api in Piemonte

L’operazione da effettuarsi  per recuperare uno sciame d’api è molto delicata, in quanto dove è possibile si deve fare toccare il telaino e sciame in modo da creare un contatto tra i due. Una volta fatta questa operazione basterà erogare del fumo per indirizzarle nel porta sciame.